+39 049 825 6718
info@mobiliereok.it

Una Strategia Omnicanale per l’Arredamento

Home » Una Strategia Omnicanale per l’Arredamento

Una Strategia Omnicanale per l’Arredamento

Evoluzione da multicanalità a omnicanalità

Negli ultimi anni l’evoluzione tecnologica ha rivoluzionato come il consumatore cerca e trova le informazioni sia sui prodotti sia sui negozi. Una volta c’era l’insegna, grande e luminosa in una location di grande passaggio e bastava questo per fare la fortuna di un negozio. Poi si è passati al volantinaggio e la presenza sui periodici specializzati e non. Ma con l’arrivo di internet il consumatore si è evoluto e le informazioni le ricerca attivamente. Valutazioni sui social network e commenti su forum e blog sono all’ordine del giorno per scegliere, per sapere e fare le scelte d’acquisto. La commistione tra online e offline è sempre più basti pensare che oltre la metà delle persone viene influenzato dall’online e un terzo del persone cerca il proprio prodotto online e lo acquista poi in un negozio fisico.

L’ominicanalità è una delle strategie possibili ma ve ne sono molte altre.

  • Strategia singlechannel : è la strategia tipica del marketing del negozio tradizionale. Una strategia di marketing monocanale in un cui si ha solo un canale di vendita, in genere il negozio fisico. Una strategia di questo tipo è molto semplice da impostare e controllare ma ormai è superata. Le sue probabilità di successo sono molto basse in quanto i canali informativi e di distribuzione si sono evoluti troppo.

  • Strategia multichannel: è la strategia in cui si hanno almeno due canali di vendita per i propri prodotti/servizi.Il cliente ha la possibilità di acquistare i prodotti/servizi mediante almeno due canali: quello offline, il negozio fisico, e quello online, il digitalshop, in modo parallelo.

  • Strategia crosschannel : è una strategia che combina i diversi canali di vendita a disposizione dell’impresa. Ad esempio, il cliente può acquistare online il prodotto e successivamente recuperarlo nel negozio fisico. Vi deve essere una interazione tra i diversi canali e un coordinamento maggiore nella logistica e nella trasmissione delle informazioni nell’impresa.

Cosa è l’omnicanalità?

La omnicanalità è la fase più avanzata di una strategia crosschannel. Il processo di acquisto del cliente si può svolgere attraverso tutti i canali sia fisici che digitali con una completa intercambiabilità tra gli stessi con una esperienza totalmente integrata e dinamica.
Nell’omnicanalità l’approccio cambia in maniera radicale da quello tradizionale con l’uso conteporaneo da parte del cliente dei canali on line e off line e con una gestione strategica, gestionale e organizzativa integrata dei vari canali dell’impresa con una valorizzazione dei benifici relazionali e materiali del punto vendita, verso il quale verrà indirizzato il consumatore.

Il processo d’acquisto nell’arredamento

Nell’arredamento questa strategia ominicanale deve entrare nell’ottica del consumatore. Il consumatore che si approccia all’acquisto come primo passo andrà a visitare il sito internet e i social network dell’impresa. Questi dovranno essere organizzati di conseguenza, mettendo in conto che il processo d’acquisto dura in media tra i 20 giorni e il mese e l’ultimo passo sarà sempre la visita a un punto vendita fisica. Bisogna quindi raccogliere la maggior quantità possibile di dati dal cliente, così da profilarlo al meglio, e cercare di portarlo nel negozio con una descrizione chiara e una localizzazione precisa dello stesso.

Acquisti online settore arredamento

Una strategia ominicanale può aiutare in tutto questo grazie ai numerosi vantaggi che offre.
I vantaggi sono:

  • Possibilità di una profilazione più accurata del cliente sotto i punti di vista demografico, comportamentale e psicologico

  • Possibilità di operare everywhere in anytime (abbattere le barriere geografiche e temporali)

  • Creazione di relazioni più personali e profonde con la clientela stessa

Bisogna fare attenzione però alle possibili diffocoltà che una implementazione di una strategia di questo tipo comportano. Vi deve essere una formazione continua e completa del personale di vendita che deve dimostrare un commitment particolarmente alto verso queste possibilità, in quanto vi deve essere un perfetto allineamento di attenzione e capacità di risposta di tutti i canali utilizzati.

By |2018-06-17T08:24:18+00:00aprile 13th, 2018|Articoli|0 Comments